Il fantasma

5
(1)
fantasma
Quando scendevo agli inferi a prendere il carbone 
Per alimentare l’ingorda caldaia del termosifone 
Reggevo una candela dalla luce trermula e morente 
Soggetta ai soffi e ai dispetti dell’anima dolente 
Signora e prigioniera della cantina del carbone

Valuta questo testo

Risultato

Non ci sono ancora valutazioni