Autonomia

muro sgretolato
Volere e desiderare sono una debolezza 
Picconate inferte al muro di saggezza 
Costringono ad instaurare relazioni 
Null’altro che pesanti catene dure costrizioni 
L’autonomia è l’autentica ricchezza 

Foglie morte

foglie morte
Dimmi sinceramente da foglia a foglia 
Se non ti sei staccata dal ramo di malavoglia
Non saresti rimasta ancora un po’ sul ramo
Aspettando che un bel vento ti portasse lontano?
Non ci resta che marcire qui sotto senza tanto baccano

Crepe

Perseverare sempre o cambiare all’occorrenza
È un dilemma che pervade l’intera esistenza
Il carattere l’educazione e la storia personale
Fanno pendere la bilancia in modo disuguale
Nella battaglia fra coerenza e apertura mentale